Steccano quasi tutte le favorite del girone A

di Graziano Breschi

Va in cantiere la prima giornata e tra le favorite solo il Livorno conquista i tre punti. Le corazzata Pisa esce sconfitta dal Nespoli di Olbia, l'Alessandria agguanta il pareggio negli ultimi cinque minuti a Pontedera e il Piacenza ne becca due a Monza, prossima avversaria degli arancioni. Insomma il campionato di serie C si conferma interessante, tosto ed equilibrato. Le vere sorprese sono le squadre sarde, su tutte la neopromossa Arzachena che sbanca Arezzo realizzando tre reti, ma non è certamente da meno la vittoria dell'Olbia sui nerazzurri pisani che sono stati i mattatori del mercato. Buono l'inizio della Carrarese targata Baldini che espugna Cuneo e del Siena dell'ex Mignani che prevale di misura sulla Lucchese. Ottimo approccio, certamente, quello del Monza che supera col classico 2 -0 il Piacenza considerata da tutti come l'outsider del campionato. I brianzoli saranno di scena domenica al Marcello Melani ed allora si vedrà di che pasta è fatta la Pistoiese di Indiani.