Quando Asta giocava contro la Pistoiese

28.10.2018

Asta in gol con la maglia del Toro, dietro di lui Colombo
Asta in gol con la maglia del Toro, dietro di lui Colombo

di Athos Querci

Serie C1, stagione 1996/97, Antonino Asta gioca nel Monza (il suo ruolo è quello di esterno destro) e incontra la Pistoiese. Nella gara di andata in Brianza vince il Monza per 1-0 su una sfortunatissima autorete del nostro portiere Gentili. Fra gli arancioni (All. Catuzzi) ci sono tra gli altri i gemelli Zenoni, Legrottaglie, Campolo e il compianto Imbriani. Al ritorno sarà 0-0 e Asta è segnalato fra i migliori in campo insieme a Christian Abbiati. Al termine della stagione la Pistoiese vincerà i play out contro il Novara e Asta con il suo Monza vincerà i play off.  Asta torna a giocare a Pistoia con la maglia del Napoli nella famosa partita del gran caldo del 4/6/2000 che vide i partenopei vincere 1-0 e con l'invasione di campo prima del 90° perchè la vittoria voleva dire per gli azzurri promozione in serie A. E' la Pistoiese 99/00 quella del -4 ma Agostinelli vincerà lo spareggio contro il Cesena. L'anno dopo Asta è sempre in serie B ma con la maglia del Toro ed è compagno di squadra anche di Corrado Colombo e Ciccio Artistico. Il 4/2/2001 si gioca Torino - Pistoiese e gli arancioni di Mimmo Caso sono costretti a  schierare come centrale difensivo un certo Massimiliano Allegri. Vinceranno i piemontesi guidati da Antonino Asta per 2-0 ma gli arancioni meritavano di più e subiranno le due reti solo  su un'autorete e su un gol al 90° proprio di Artistico.