Potrebbe essere Madrigali il difensore che cerca la Pistoiese.

di Graziano Breschi

Ventitre anni fra qualche giorno, Saverio Madrigali, nato a Pisa, potrebbe essere il difensore che interessa alla Pistoiese. Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, è approdato fino alle soglie prima squadra ( due presenze in panchina). In possesso di un notevole fisico, 190 cm per 81 kg di peso, il ragazzo ha pure fatto parte delle giovanili azzurre alle dipendenze di Alberico Evani. La Fiorentina lo ha presto mandato a fare esperienza nelle categorie inferiori, prima a Pontedera, nella stagione 2014/15, dove con Indiani allenatore disputa, appena diciannovenne, 21 partite con un gol, l'anno successivo è ad Arezzo 29 presenze e 4 gol, quindi dopo una esperienza lampo a Vicenza lo scorso anno a Cosenza. Saverio Madrigali è un difensore centrale intelligente, può giocare indifferentemente come interno di destra o di sinistra, perché la sua principale dote è guidare la difesa. Madrigali, buon colpitore di testa, possiede senso della posizione e predisposizione al comando. Attualmente il ragazzo è svincolato. Alcuni amici darebbero Pistoiese e Gavorrano interessate alla sue prestazioni. La verità nei prossimi giorni.