Pistoiese, Partenza Falsa

16.09.2018

Lo staff tecnico della Pistoiese
Lo staff tecnico della Pistoiese

di Athos Querci

Negativo esordio in campionato della Pistoiese a Busto Arsizio. Gli arancioni escono sconfitti per 2-1 e devono fare il "mea culpa" perchè si svegliano troppo tardi, cioè quando erano in svantaggio di due reti. Dopo un primo tempo anonimo da ambo le parti, dove gli arancioni però tenevano bene il campo, nella ripresa, dopo appena 25 secondi, la Pro Patria passava in vantaggio. Da un lancio da oltre 35 metri, Regoli non chiude bene su l'attaccante bustocco Mastroianni, il quale effettua un tiruccio centrale che il portiere arancione Crisanto si fa passare sotto il corpo. Entrano al 69' Rovini, Latte e Muscat, capitan Luperini suona la carica e la squadra si proietta in avanti, ma la manovra della Pistoiese è ancora troppo lenta e non ci sono segnali per sperare di pareggiare.  Anzi, su un lungo lancio dalla tre quarti (simile al precedente e questa volta ancora da più lontano) della squadra di casa, viene innescato l'ex centravanti arancione Gucci, sul quale il nazionale maltese Muscat, non riesce ad intervenire. Gucci ha così davanti a sè tutta la porta e lascia partire un bolide, raddoppiando per i padroni di casa. Solo a questo punto si vede la vera squadra arancione, ma mancano solo 10 minuti più il recupero. Latte e Rovini danno rapidità e ora c'è una sana voglia di reagire. Su un tiro di Llamas, il portiere avversario non trattiene e Luperini è lesto a intervenire accorciando le distanze. La Pistoiese mette alle corde la Pro Patria e all'88° una girata al volo di Forte (subentrato a Fanucchi) è "parata" in piena area da un difensore. Ma l'arbitro non vede e la Var non c'è. Vengono segnalati solo 3 minuti di recupero (almeno 1 in più ci stava) e Latte al 91° colpisce l'incrocio dei pali. Poteva anche finire in pareggio, ma i due errori difensivi commessi in occasione dei gol sono gravi.

PISTOIESE: CRISANTO (5), REGOLI (5), TERIGI (6,5), CAGNANO (5,5) dal 69° MUSCAT (5), LLAMAS (6,5), MINARDI (5,5), VITIELLO (5) dal 69° LATTE (6,5), LUPERINI (6,5), PICCHI (5) dal 69° ROVINI (6), FANUCCHI (5,5) dall'84° FORTE (S.V.), CELLINI (5).