Pistoiese, ad Arzachena per sfruttare il momento decisivo.

di Graziano Breschi

Proveremo a conquistare i tre punti si è lasciato sfuggire, mister Indiani. Certo l'impegno non è facile perché la neopromossa Arzachena nelle 14 partite disputate è riuscita a mettere insieme ben 20 punti e forse ne ha pure qualcuno di meno di quanto meritasse; vedere, per capirci, l'ultimo incontro casalingo con la Lucchese. I biancoverdi sardi hanno confermato diversi calciatori della formazione che lo scorso anno ha vinto il campionato di serie D ed hanno inserito elementi con esperienza sempre della quarta serie nazionale, come Vano e Curcio che assai bene avevano fatto, rispettivamente, sia a Ostia che a Nuoro. Indiani ha così parlato della prossima avversaria degli arancioni: "Questa è una squadra importante, che sa ripartire negli spazi, è composta da ragazzi che hanno tanti campionati alle spalle, seppure in D, che sono sempre appartenuti a squadre di alta classifica. Sono quindi pronti più di tanti calciatori provenienti dalle squadre primavera, per affrontare questo campionato. I tre attaccanti, Vano, Sanna e Curcio hanno già messo insieme 15 gol e quindi sono da tenere d'occhio". Con quale formazione e con quale modulo andremo ad Olbia (dove gioca abitualmente l'Arzachena), "Tutti i calciatori sono disponibili meno Rossini che non ha recuperato dall'infortunio patito domenica scorsa, verrà nuovamente con noi anche Papini. Non ho ancora deciso se confermare l'undici che ha battuto il Piacenza anche perché i sardi non adottano lo stesso schieramento dei piacentini". "Andremo a giocarcela, consapevoli che fin qui abbiamo sbagliato solo un paio di tempi dall'inizio dell'anno, guardiamo di non sbagliarli domenica. Certo siamo consapevoli che se riuscissimo a fare il colpo ...".

Questa la lista dei convocati: Zaccagno, Surraco, Tartaglione, Eleuteri, Boggian, Ferrari, Zappa, Zullo, Regoli, Quaranta, Mulas, Luperini, Sanna, Dosio, Hamlili, Biagini, Papini, Nossa, Minardi, De Cenco, Petroni. La squadra partirà domattina per Olbia dove nel pomeriggio sosterrà la rifinitura. Rientro previsto per lunedì pomeriggio.