Federico Mazzarani , un prospetto veramente interessante

di Graziano Breschi

E' toccato a Federico Mazzarani aprire le conferenze stampa di questo 2020. Il ragazzo, facente parte di una famiglia di calciatori, anche i due fratelli maggiori hanno trascorsi sui campi di calcio: il primogenito Francesco 33 anni, attualmente in serie D, poi Andrea, 30 anni, che gioca nel Catania e che ha avuto pure diverse presenze in serie A.  Federico, è giunto ha Pistoia in prestito dalla Ternana. Il giovane difensore, classe 2000, è stata una lieta sorpresa del girone di andata appena conclusosi.

Domenica arriva la Pergolettese potrebbe essere l'occasione per tornare alla vittoria, cosa ne pensi? "Vincendola si potrebbe dare anche un significato ai precedenti pareggi. L'obiettivo principale è non perdere, ma la vittoria ci consentirebbe di diventare fastidiosi nei quartieri alti della classifica" . Cosa ne pensi della tua avventura alla Pistoiese? "Quando sono arrivato qui ero molto felice anche perché questo è il mio primo campionato da professionista, all'inizio ho trovato poco spazio ma mi sono allenato con serietà ed il mister mi ha ripagato dandomi fiducia" . Stai seguendo con attenzione  i compagni più esperti? "Si sono molto contento perché mi insegnano tante cose e sto imparando dei movimenti che prima non sapevo". Hai pure giocato quinto di centrocampo, come ti sei trovato? "  Non lo avevo mai fatto ma devo dire che questo ruolo mi piace perchè sento meno le responsabilità difensive e questo mi permette di giocare più libero mentalmente " Del mister cosa ne pensi? " Ha una carriera alle spalle importante che ci permette non solo di maturare sotto l'aspetto tecnico - tattico ma anche dal punto di vista caratteriale. Dà molta importanza al gruppo e lo si vede. Siamo, infatti, tutti quanti uniti sino alla fine".